Finanza personale

il Consigli per la vendita di una casa

dicas para vender uma casa

in Questo articolo, vi diamo 10 consigli per aiutarvi a vendere la vostra casa.

Dicas para vender uma casa

1 – Con il prezzo più basso della zona

l’ho comprato per un buon prezzo? Se volete vendere velocemente, il prezzo di vendita deve essere almeno del 5% inferiore alla media per la zona. A causa di questo, vi assicuriamo che tutti i potenziali acquirenti stanno andando a chiamare me per primo. Inoltre, non è bene per ottenere il “linee di vita” nella negoziazione del prezzo, per evitare di dover vendere dopo un anno o due fa il prezzo che egli aveva già offerto dall’inizio.

2 – Metti la tua casa su siti web di immobiliare

È importante per pubblicizzare in tutti i luoghi dove ci è permesso di farlo gratis, e vi darà tutti i dettagli (immagini, schemi, video, etc.). il sito ti permette di.

3 – entrare in contatto con diverse agenzie immobiliari

in Particolare nella zona di esso, ma è anche molto eccitante per entrare in contatto con agenzie che sono di carattere più generale. A volte, siamo noi che ottiene la vendita, e lo hanno consegnato per il pagamento della commissione, e, a volte, il proprietario di abitazione di ricevere e pagare per la commissione di mille amanti. Non c’è denaro per pagare per una maggiore felicità di questo.

E poi un’altra cosa, molto lontano dalla nostra intenzione di interrompere il pagamento di una commissione per la proprietà di un immobile che viene acquisito legittimamente e con il duro lavoro e il know-how.

4 – Evite a guerra dos cartazes un todo custo

case in vendita, e solo un cartello è esposto a loro. Naturalmente, per la proprietà si dispone dell’autorizzazione per rimuoverlo prima di andare a casa dei clienti, e poi reinserirla. Questi manifesti sono male, sono una meraviglia nella commercializzazione di immobili.

si Dovrebbe cercare, se possibile.

5 – Pequenos reparos e pintura

non è necessario fare un grande investimento. Per esempio, un nuovo pavimento in legno, o la cucina di ultima generazione, per favore, il potenziale acquirente, ma essi non stanno andando a voler sapere circa il fatto che questo significa pagare un prezzo più alto. L’investimento deve essere diretta esclusivamente alla riparazione di danni di lieve entità, come ad esempio l’umidità, fughe, piastrelle rotte, o i pavimenti danneggiati.

in Aggiunta a ciò, la vernice sulla casa (naturalmente, il bianco, che dà un maggiore senso di spazio, e la pulizia non è costoso e dà una buona impressione.

è 6 – Preparare la casa per essere ensinada

La casa è attraverso gli occhi. è necessario fare una pulizia a fondo, passando per i bagni e la cucina sono i più difficili. Quando è il momento di mostrare, è necessario aprire la finestra in modo che sia ben ventilato e che la luce del giorno. Se si dispone già di condizioni di luce scarsa o se la casa è buia, si dovrebbe avere tutte le luci accese. Gli spazi chiusi, al buio, mal ventilato, camere non sono per nulla attraente.

Se si è in casa che sta per essere abitata, è importante che ci sia un rumore al tempo della scuola (tv e radio), e che non ci sono animali li disturba tra le gambe di un visitatore e che ci sarà un massimo di spazi liberi, togliere l’eccesso di mobili che è possibile convertire le visite a casa tua, è un vero martirio. In generale, molte delle case e pesante onere per i potenziali acquirenti e sembrano essere meno capiente. Idealmente, le persone in casa non ci sarebbe per garantire che i visitatori hanno la sensazione che la vostra privacy è invadendo loro.

7 – non c’è bisogno di mostrare una casa fino a quando non sono pronti

non hai mai una seconda possibilità per fare una buona prima impressione . A questo proposito, ho la tendenza ad essere sincero, e io lo do senza esitazioni e i clienti desiderosi di chi vuole vedere la casa, allo stesso tempo, il mio recupero delle chiavi. Non sarebbe il primo a scendere, una vendita è quasi certo, perché superinteressado si può vedere, la chiave è appena ottenuti, quando è ancora sporco e sul piano di recente occupante è la precedente. A casa, può essere visto quando si è visto, e non prima.

8 – Evite sempre misturas

tutte Le case sono cresciuti one-by-one. Non è male per i potenziali clienti se ti vedono da lontano, in modo che si sentano a casa, si è voluta anche da altre persone, ma dovrebbe essere evitato a tutti i costi, lo si guarda, al tempo stesso, perché quattro occhi vedono più di due, e i difetti che non vedono uno che si vede l’altra, e viceversa), e sarà l’uno e l’altro, in modo che alla fine del giro c’è un difetto, senza essere sottolineato e reso noto a tutti e due.

9 – creare una cartella per la vendita

ho Copiato questa idea direttamente da un idealista perché l’ho trovato molto interessante. La cartella dovrebbe includere tutti i vostri documenti importanti, come una singola nota nel record dimostrare che la casa è nostra, e che è gratuito e la consegna dell’IMI, un certificato attestante che abbiamo sulla Comunità, i Proprietari, e piani, e tutto Questo potrebbe essere interessante.

10 – Non si accettano segnali sono ridicole

Prima di accettare un segnale di due mila euro, preferisco lasciar correre. L’argomento è molto semplice:

“bene, mi sembra che non si vuole correre il rischio che la banca non concede il mutuo, e si devono spendere i soldi su di esso, ma poi, a dispetto di accettare il contratto di vendita , preferirei continuare, non andare per esso in un paio di mesi che sta andando a prendere loro, dicendomi che la banca gli ha detto di non, succede che tu sei il vero proprietario della casa, e nessun problema con il finanziamento, se si pensa che si sta chiedendo soldi in banca, e se sarà prima di trovare un altro acquirente, bene, andiamo direttamente a lui ed è pronto per .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *