Banche

Conto in banca è bloccato, cosa devo fare?

Ficar com un
il conto in banca bloccato, è possibile elaborare in modo sempre più semplice, ed è comune nel regno Unito. Ci sono un certo numero di motivi perché un conto in banca potrebbe essere bloccato. Guardiamo più in profondità nella materia sotto, e imparare tutto il possibile per evitare che ciò accada,

Conta bancária bloqueada

Come una risposta al passato, a causa di credito è stata emessa
Decreto n. 282/2013, 29 agosto, che ha introdotto modifiche al Codice di Procedura Civile (CPC), in quanto è il regime di regolamentazione per il sequestro della banca. Così,
è d’altra parte dal modo in cui è stato fino all’introduzione della nuova legge, non è più necessaria l’autorizzazione di un giudice, in modo che si può avere l’account bloccato
e sequestratoè spesso definita semplicemente come l’autorizzazione del Banco de Portugal (Kb).

La richiesta è parte di l’agente dell’esecuzione (notaio, avvocato o procuratore legale, attraverso il processo di e-alla BdC, e 48 ore per ricevere una risposta, chiedendo che il blocco è attivato nel database, e la
l’account del cittadino-debitore è quello di essere bloccato in un normale tempo di ritorno di dieci giorni,. Scoprire quali sono stati i motivi per rimanere con il conto in banca che è bloccato e che cosa si può fare quando si tratta di sicurezza.

Quali sono i motivi per bloccare il disegno di legge.

  • Avere il denaro nel vostro conto in banca e si deve
    a causa di Tasse e Autorità Doganale (A), o il sistema di Sicurezza Sociale;
  • Inserir
    erradamente una passwordao aceder ao homebanking ou ATM;
  • O il banco di
    per rilevare il movimento di forestieriè possibile impostare il verificarsi di un crimine o di frode.

    Come agire

    Ovviamente
    il migliore è di non andare in violazione, ma una volta a ottenere il blocco dell’account, ha ancora un paio di opzioni.

    prima di tutto sai di sapere che
    l’importo bloccato, non ci saranno limiti, cioè, non può superare l’importo del debito verso il bersaglio dell’azione dell’esecutivo, anche se il debitore è lasciato con meno nel suo conto in banca bloccato, che è, l’importo del Salario Minimo Nazionale.

    se c’è più di un conto bancario a nome del cittadino-debitore, l’ufficiale giudiziario deve confrontarsi con il congelamento per la stessa.
    La violazione di queste regole, significa un mandato di sequestro non è valido, che è una delle tre scelte a disposizione del debitore quando l’account è bloccato.

    resta inteso che il blocco non è
    è valido, si dovrebbe al contrario l’esecuzione di un tribunale, o deve essere, entro un periodo di dieci giorni a 20 giorni, fare uso di un avvocato o di assistenza legale con prestazioni di Sicurezza Sociale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *