Analisi di mercato

, EUR, USD, essere sicuri di guardare dopo la salita con un controverso Trump Jr

L’EUR/USD è in salita al termine di martedì a causa delle rivelazioni contenute nelle e-mail dal figlio di Donald Trump, quindi un moderato aumento in testa alle parole di Janet Yellen, il mercoledì.[value] = >

L’EUR/USD ha raggiunto fino all’età di 1.149, con la reazione alla scoperta della e-mail è potenzialmente incriminanti per il rapporto tra la campagna di Donald Trump e il Governo russo. Questa reazione è temperato un po’, con la coppia EUR/USD è rimasto ben al di sopra che in giovanni 1: 14. La dichiarazione scritta di Janet Yellen, da leggere in una data successiva al Congresso, non ha provocato molte reazioni, dal momento che non porta le notizie rilevanti per te. Continua a considerare che c’è una ripresa moderata, che ha creato posti di lavoro e, con alcuni dei problemi in presenza di una perdurante debolezza nei numeri a tenere il passo con l’inflazione. Come per la riduzione del bilancio, del patrimonio della Riserva Federale, Yellen ha detto solo che questo sarà probabilmente un anno di questo. Così, durante le domande e le risposte da parte della stampa, ci potrebbero essere alcune notizie sulla politica monetaria, negli stati uniti.

è d’altra parte, gli indicatori economici continuano a sostenere l’euro.produzione industriale nella zona euro è cresciuto dell ' 1,3% m / m a Maggio, dopo aver registrato un aumento dello 0,3 per cento nel mese di aprile. Inoltre, di anno in anno la crescita è stata del 4,0%, il livello più alto dall'agosto del 2011. I settori che hanno portato a un boom nella produzione dei beni di consumo durevoli (7.5%), seguita dai beni strumentali (5.5%). D'altra parte, la produzione di energia, è stato quello che è cresciuto meno, solo il 2,2 per cento.

La Banca del Canada è salito al suo benchmark tasso di interesse per la prima volta in 7 anni, insieme con le altre banche centrali, la tendenza al rialzo dei tassi di interesse.[value] = >

Nel regno Unito, l’inflazione per il mese di giugno è stato il più basso dal mese di dicembre, in piedi, allo 0,9% a / a (-0.6 p.un.p. un. rispetto al mese precedente).[value] = > l’inflazione core diminuito anche di 0,1 punti percentuali.p. un. fino all ‘ 1.0%. Anche così, il medio di inflazione negli ultimi 12 mesi, aumentato di un decimo del 1.1%.
abbiamo anche evidenziato il problema del debito sovrano a lungo termine, hanno riaperto la riga di obbligazioni a 30 anni, prevista per il 2015. è Stato messo a 315 milioni di EUR, per un rapporto di 3.977% e i 28 anni (con scadenza nel 2045), che è leggermente al di sotto delle aspettative di mercato del 4%. D’altra parte, pari a 685 milioni di euro, è stata posta nei prossimi 10 anni, lo Stato del fondo, se il tasso di interesse di 3.085%, appena sopra l’ultima operazione simile il mese scorso, in cui il tasso di 2.851%. È importante sottolineare che la domanda ha superato 2.15 volte che le offerte in OT, i più lunghi sono a 1,52 volte l’offerta dei titoli è di 10 anni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *