Analisi di mercato

i Rischi del consumo di energia, attaccano di nuovo

Resultado de imagem para EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT (


Nota de Julho de 2018

  • Asset Allocation: il Focus sulle azioni piuttosto che di doveri, con il tempo ci tattica
  • Azione: adottare un approccio tematico piuttosto che puramente geografica
  • Requisiti: sono i tassi a lungo termine sono ancora molto bassi, mentre il rischio di credito offre, ritorna per un po ‘ più attraente

O
la prima metà del 2018è un esempio di
il dilemmadi fronte da parte degli investitori, dopo l’eccezionale caduta del 2017, in tutte queste aree.
anche Se gli indicatori economici sono solidi con l’inflazione sotto controllo e la politica della Banca Centrale è ancora molto facile,
fino al momento in cui la maggioranza del mercato obbligazionario e azionario è in territorio negativo.Restituisce molto positivi sono stati pochi e lontani tra loro, e la
volatilidadese recuperou.

Dopo la pausa, che ci ha dato una v
itória nelle elezioni presidenziali di Emmanuel Macron, nella primavera del 2017
il rischio politico tornato prepotentemente,, facendo rivivere, o la creazione di,
news
incertezza. Questa situazione è probabile che continuerà nei prossimi mesi a causa del in vista delle prossime elezioni, così avrebbe senso di stare molto attenti per tutto il tempo. Tuttavia,
l’economia degli Stati Uniti, ancora una volta, ha accelerato, l’economia della
la Cina rimane forte, e un alto livello di visibilità della politica monetaria è realizzato nella seconda metà dell’anno, e il motivo per il mantenimento di una prospettiva ottimistica.

O Ambiente politico è coperto

La ripresa economica globale continuanella prima metà del 2018, a un
il ritmo è un po ‘ più lento, e meno in sincronia. L’economia degli stati UNITI ha accelerato, grazie alla
riforma fiscalesuperato entro la fine del 2017, mentre il
in Giappone, e la maggior parte dei paesi europei hanno rallentato.In termini di mercati emergenti, e la
Cina ha continuato il suo percorso di moderata decelerazione, mentre in altri paesi più vulnerabili, come il Brasile, Turchia e Sud Africa, hanno sperimentato le partenze di notevole interesse.
La federal reserve ha ripreso la normalizzazione della politica monetaria, aumentare i tassi di 25 punti base, in ciascun trimestre dell’anno.
LA BCE ha annunciato che cesserà di acquisti di asset a fine anno 2018senza un apprezzamento dell’euro, ma a spese di una diretta rigorose per la sua attuale politica di tasso d’interesse, che restano in vigore per più di un anno.

Anche così,
la fiducia del mercato è cambiata radicalmente dopo la caduta del 2017, e la restituzione della borsa durante i primi sei mesi di quest’anno, si alzò e cadde, con gli investitori che vanno da considerare il ” bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto. La prima parte del
il fermento per la fine di gennaio e l’inizio di febbraiosembra essere all’ordine del ambiente di fiabe che stiamo vivendo negli ultimi sei mesi. Emozionante
in news economica ha comportato un aumento di interesse sulle obbligazioni e ha portato a un calo delle valutazioni e un aumento della volatilità. Ma è sempre più
incerto, che è stato realizzato alla fine di marzo, questo è dovuto principalmente alla
risco politico.

A nostro parere,l’
e il conseguente aumento del prezzo del greggioè in parte dovuto al “falchi” di più e più influente nell’amministrazione della tromba, e all’uscita di una gli Stati Uniti che un accordo sul nucleare iraniano.
Il 50% di aumento di prezzo entro i prossimi 12 mesi è una mini-crisi del petrolio, e ha quasi certamente influenzato il rallentamento economico di fuori degli Stati Uniti d’america.
in occasione delle elezioni parlamentari in Italiaha portato
il governo di coalizionenessun record per mostrare la potenza dei movimenti, il populismo e la continua fragili fondamenta dell’Unione Europea. D’altra parte, Donald Trump, e ciò è rafforzato da imprese leader
dopo che il progetto di riforma fiscale, ha deciso di concentrarsi sulla protezione della mano per il vostro programma, rilanciando i timori di una guerra commerciale, non solo con la Cina, ma anche con i suoi alleati nella storia.

Borsa: Selezionato risultati optimist

a Causa della crescente
risco politico, o
otimismo
dos investidoresfoi impulsionado principalmente por
è strong risultati di business development. Per
revisione, al fine di guadagniha mantenuto un forte impulso al punto di nei principali mercati sviluppati (anche se il
Giappone potrebbe aver perso un po di forzaper più di 3 mesi).

Un
la tendenza è stata particolarmente forte negli Stati Uniti, e non solo a causa della riduzione dell’imposta sulle società, secondo le attese del consenso delle società dell’indice S&P 500, e la v
endas previsto un aumento, in media, di circa il 10% in 2 nel 2018:. Il miglioramento della
in Europa è probabile che sia a causa di una lieve diminuzione del tasso di cambio dell’euro nel secondo trimestre dell’anno.[value] = >

Em nível setorial, un
è energia, come previsto, conduce alla zona
crescimento
stimato di, e le stime di una revisione sulla crescita, ma anche per il global settori come tutto è previsto un aumento di quest’anno. Solo
alcuni dei settori difensivi, come i beni di consumo non ciclici, delle telecomunicazioni e dei servizi di pubblica utilità e di finanza, hanno scoperto che il momento della revisione, è diventato negativo nel secondo trimestre dell’anno.

si Deve tener presente che il
i mercati emergenti hanno anche visto le recensioni degli utili a un livello basso,soprattutto perché i paesi con valute fortemente deprezzato, stanno stringendo la presa di posizione della politica monetaria, nel tentativo di invertire la tendenza.

Abbiamo bisogno di essere consapevoli delle aspettative sanguigna, in particolare durante la stagione estiva risultati in estate, crediti, uguale per le imprese, e anche
profit warning” ha cominciato ad aumentare nel mese di giugno in mezzo a delle minacce in continua evoluzione sul
possibilidade de guerra commerciale.

Durante la prima metà del
la maggior parte dei mercati registrato restituisce misto, mentre gli utili cresciuto ancora di più, e questo ha aiutato molti in autunno, e ha contribuito a una delle nostre preoccupazioni è modo di tornare nel mese di gennaio. L’analisi della posizione degli investitori, ci fa anche pensare al
ottimismo / autocompiacimento nel mercato azionario è sceso drasticamente.[value] = >

Un abordagem fare
momentum, por exemplo,
sobreponderar stock che hanno un rendimento migliore,dopo la caduta del 2017, ha mostrato ottimi risultati nella selezione dell’azione, ma è svanito completamente nel 2018, con un investimento di capitale-oriented esposizione sul mercato.

Come risultato, nossa
differenziazione geografica è sempre meno pronunciato. Rimaniamo cauti sulle azioni dei paesi emergenti, perché fragili, come la Turchia, messico, Argentina, Brasile e Sud Africa, dove le condizioni monetarie e finanziarie sono stati un sacco di negativo, ma è anche dovuto al
le tensioni tra Stati Uniti e Cina, la quale sembra essere cruciale per la sempre crescente di supporto.

ci preferire i titoli europeo piuttosto che a quella americana. La debolezza del
fraquezas dos britânicos,
alemães,
governo
espanhole
italiano, e l’attuazione della politica sulla crisi dell’immigrazione, che sono evidenziati nel quadro dell’Unione Europea, hanno rallentato gli sforzi dei più timido passo in avanti ed è venuto ad una testa nel i negoziati su un accordo di
pós-Brexit.

anche se il
ACtenha conseguido anunciar un
l’uscita del quantitative easing QE, quali sono le aspettative che i guadagni del settore bancario sarà influenzata dalla decisione di estendere i tassi di deposito negativi per 5 trimestri consecutivi.

Negli Stati Uniti, siamo nel settore della tecnologia(dopo il mese di settembre, nell’anno 2018, in quanto sarà un forte ritorno sugli investimenti.
Anche io, come la finanza e l’energiala crescita dei profitti, e le valutazioni sono ragionevoli.

bisogna essere selettivi nelle note

Come previsto, il
i rendimenti a lungo termine rosa all’inizio dell’anno 2018, ma solo una piccola quantità per il requisito del governo tedesco, che ha successivamente recuperato ai livelli dello scorso autunno.

La tendenza al rialzo dei tassi di interesse negli stati UNITI è diminuito leggermente alla fine del primo temponella misura in cui l’avversione al rischio è aumentata. Questo
diferencialhistoricamente elevado entre o
Bunde un
TNotedeve-se ao c
onsiderável un ritardo tra il ciclo di politica monetaria della BCE e la Fed, e, in ogni caso, è completamente annullato dal prezzo del
copertura
cambial all’.

La situazione dei titolari di
títulos corporativos
europeus
tem sido meno
favore. Le vendite degli investitori del nervo nel periodo precedente la fine del VI da il
BCE, un programma che comprende anche obbligazioni societarie, ha portato il
spread: per espandere i livelli di stretta entro la fine del 2017 al più presto, anche se
fundamentos tenham permanecido
è strong. Gli spread sono stati rettificati anche per il tasso di cambio questioni sono forte nei paesi emergenti, oltre al rafforzamento dell’u.s. dollaro.

noi continuiamo a dimostrare che o
il rischio dei tassi di interesse in paesi core dell’area euro, offre i vantaggi di un molto modesto,e gli investitori sono invitati a rimanere in disparte. Anche se il
BCEha deciso di andare avanti con molta cautela, in direzione della
normalização
monetaria, il processo è già iniziato e la forza di guadagno nella seconda metà dell’anno.

Il costo di
juros
reale o
prémio
de prazo numero
non riflette, dal nostro punto di vista, una banca centrale che sembra intenzionato a seguire la curva dei tassi di interesse.
nei mercati Del credito, hanno ora una delle valutazioni più attraenti, per questo motivo, siamo più ottimisti quando si tratta per il prestito, fino alla fine dell’anno, in particolare per le attività di diversificate, fino alla fine dell’anno, e ci concentriamo su segmenti in cui hanno perso la maggior parte del paese nella prima metà del 2018, anche se le ragioni per farlo.

Infine,
dati i bassi livelli di portare, almeno per gli investitori europei preferiscono ancora azioni alle obbligazioni, e noi rimaniamo fedeli alla nostra tattica, e il “contatore” per visualizzare sul mercato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *