Professionisti di fondos

Mercati emergenti commercio con uno sconto di storico vs. mercati sviluppati

James Donald, gestione del patrimonio derivanti da Lazard Asset Management

per I mercati emergenti che sono di negoziazione con lo sconto del 30% sul mercato

, sviluppato in una percentuale superiore alla media di sconto del 25% rispetto al passato.

15 anos
. Questo ci fa vedere la possibilità di usufruire di interessanti titoli azionari
emergenti in un momento in cui molti paesi emergenti hanno migliorato la loro situazione economica e
e molte delle aziende che effettuano cambiamenti significativi, e per il meglio nel loro modelli di business.

Le azioni dei mercati emergenti è cresciuto per sei trimestri consecutivi, a causa dell’outlook per la crescita globale e di un recupero dei prezzi delle materie prime.

Con un rapporto di circa 12,6 volte, per il beneficio, riteniamo che le azioni dei mercati emergenti continueranno a fornire una valutazione attraente per le aziende dei mercati sviluppati

, soprattutto se le vostre aspettative sono per i guadagni di continuare a migliorare, in maniera sostenibile.

Dopo cinque anni di crescita, bassa o addirittura negativa) dell’utile per azione, i mercati emergenti e il BPA è sceso sulla terra nell’anno 2015, e deverãocrescer circa il 20 per cento di quest’anno.

una Grande parte del miglioramento del vantaggio arriva dall’information technology,

la migliore esecuzione di mercati le i mercati emergenti di quest’anno, ed è il più significativo contributo alla restituisce l’indice MSCI EM.

Além lo so,

si prevede che il fatturato crescerà di oltre il 20 per cento alla fine di quest’anno,

anche se questo aumento non è distribuito in modo uniforme in tutti i paesi, settori e aziende nei mercati emergenti.

La maggior parte dei benefici provenienti dalle aziende del settore dell’information technology, energia, materie prime e finanze della Corea, Cina e Brasile.
La società asiatiche sono in grado di offrire la maggiore i rendimenti delle attività, con una media di 11,4 per cento nel confronto con il 10,5% delle imprese in America latina e in EUROPA.

aziendale passivi sono diminuiti

principalmente per il completamento di importanti progetti e di un calo dei prezzi di molte materie prime. Questo, combinato con la ripresa dell’economia globale e potenziato il free cash flow, che consente alle aziende di pagare il debito, e nella valutazione dei loro bilanci e pagare un dividendo agli azionisti, come una componente importante del rendimento complessivo nel lungo termine.

Por último,

la crescita globale sta accelerando e continua a vento che salva le aziende dei mercati emergenti, che a loro volta favorire la domanda per i loro prodotti e servizi.
l’accordo con l’FMI, le economie emergenti sono in crescita tra il 4% e il 5% all’anno nei prossimi cinque anni. Che è di circa il 3% in più che nelle economie dei mercati sviluppati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *