Finanza personale

il mutui: scopri come scegliere il migliore

mutui casa

Il numero di campagne è aumentato, e che è difficile quando si tratta di scegliere l’opzione migliore per voi. Conoscere
quattro punte per oroper essere in grado di risparmiare denaro sui loro mutui.

mutui: Non basta guardare il
spread

Un prestito con un

la diffusione il più basso non è per dire che questo non è necessariamente la migliore per voi. Al momento di fare una scelta, si deve essere consapevoli degli ulteriori costi, le spese, le tasse, l’assicurazione, le tasse richieste e gli altri oneri, che, insieme, si tradurrà in un aumento complessivo sulla bolletta.

Posto isto, deve ter em conta una
TAEG(un taxa anual de encargos efetiva globale) e o
MTIC(la quantità totale di denaro a carico del consumatore, il basso si è, meno costi che porterà ai vostri clienti.
Attenzione a tutte le proposte per l’acquisto di altri prodotti

Diversi istituti di credito forniscono agli utenti con un credito nei confronti di un

la diffusione basso, se si sceglie di acquistare altri prodotti, come carte di debito o di credito. D’altra parte, questi
è “la vendita associato con l’optional”, può anche essere costi aggiuntivi per voi.[value] = >

a causa di questo, è necessario verificare con l’istituto di credito per quanto riguarda i benefici e
il costo dell’acquisizione, insieme ad altri prodotti finanziari, e il costo sarà prima di firmare qualsiasi cosa. Inoltre, tenete a mente che si può essere in grado di scegliere di non ricevere più i prodotti che hai acquistato e non, durante la durata del contratto di credito, l’istituto di credito n
si, è possibile aumentare la
spread após um ano.

Prestito con termini più lunghi vanno mano nella mano con fare più soldi

si Dovrebbe anche essere consapevoli del
contrattoche stai chiedendo. Con scadenza più lunga che devono corrispondere i benefici di più costoso di un prestito con una durata più breve. Ma sono generalmente più costosi, tenendo presente che
il costo del capitale è inferiore e si paga di più l’interesse per tale prestito.[value] = >

Tasso di interesse: variabile, fisso o misto?[value] = >

l’Altra cosa da prendere in considerazione
questo è il tasso di interesse che si sono offerti. Nel
prestito a tasso di interesse variabile, il tasso di interesse può variare nel corso della durata del prestito,in base alle modifiche del
indexante(por exemplo, un
Interessi), tenendo presente che il tasso di interesse è la somma dei
indexantee do

spread. , che è a dire, l’importo della rata da pagare alla banca e si può andare su o giù, nel corso del prestito.

per Un prestito ad un tasso di interesse fisso consente di ottenere per conoscere i costi del prestito, tenendo conto dell’importo della rata del mutuo rimarrà sempre lo stesso. Tuttavia, dato che il client non è esposta al rischio di tasso di interesse variazione, è generalmente superiore a quello praticato in prestito è simile a un tasso di interesse variabile. Già in prestito al
il tasso di interesse per il comune, il contratto ha un periodo di tempo in cui il tasso è fisso, seguito da un periodo in cui la quota è variabile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *