Analisi di mercato

Royal Dutch Shell Risultati può essere rotto lateralizzazione in alto

Un
Royal Dutch Shellè una compagnia petrolifera integrata, operante in tutta la catena del valore, dall’esplorazione e produzione per la raffinazione e la vendita di petrolio greggio. D’altra parte, dopo l’acquisizione del BG Group a rio nel 2016, Shell è impegnata per la crescita della pianta per la produzione di gas naturale liquefatto (GNL). La Shell ha effettuato investimenti è ancora embrionale, ma in crescita, e le fonti alternative di energia, in particolare in materia di energie rinnovabili e di efficienza energetica. La Shell ha 86,8% dei ricavi da attività di esplorazione e produzione del segmento, con un incremento del 10,7% del gas è integrato e il restante 2,5% della raffinazione e del sistema di distribuzione. La Shell ha una presenza globale in Asia, Oceania e Africa, e per generare 37,6% del totale ricavi, il 33 per cento dall’Europa, e di 21,9% negli Stati Uniti.

Royal Dutch Shell è una società che è doppia quotazione, azioni di trading nei paesi Bassi e il Regno Unito. Per rendere l’investimento in euro, con l’idea di negoziazione, deve essere effettuato come risultato delle azioni degli olandesi.


è Possibile accedere al testo integrale del documento, redatto dalla Banca nella Grande
seguinte link

Racional

Portafoglio!in The Shell, esso è principalmente un business per la produzione di greggio. Tuttavia, l’investimento in altre forme di combustibile, come il gas naturale e fonti alternative di energia, come l’energia solare e l’energia eolica, mostrano che la società è in un modo graduale per preparare il vostro portafoglio per un futuro in cui il mondo è mosso da diverse fonti di energia. Nel settore del gas naturale liquefatto (GNL) hanno rappresentato la più grande partecipazione nella società di diversificare la fonte di reddito per l’acquisto di BG nel 2016, dando alla Shell, notevole l’esposizione a questo segmento in Shell attualmente in grado di soddisfare circa il 15% del globale annuale di GNL.

la Razionalizzazione dell’investimento:con L’acquisto del BG non era senza senãos, in particolare, nel processo di finanziamento questo è ottenuto in gran parte attraverso l’uso del debito. Come risultato, e con il bilancio di crescita in un periodo di bassa

i prezzi del petrolio, Shell, è stato costretto a optare per il pagamento dei dividendi agli azionisti, tramite azioni (script dividend), e avviare un programma di cessione dei progetti sono più alta intensità di capitale e con meno potenziale per il futuro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *