Postepay Connect, guida e funzionamento

Postepay Connect, guida e funzionamento

Postepay Connect è una nuova app per i pagamenti digitali di Poste Italiane, utile per poter fruire di tante opportunità di mobile payments in modo semplice, economico e intuitivo.

Cerchiamo dunque di comprendere cos’è Postepay Connect, come funziona, come poterla richiedere e ricaricare e… tanto altro ancora!

Cos’è Postepay Conect

Postepay Connect è uno dei nuovi servizi di Poste Italiane. Un prodotto innovativo in grado di creare la giusta sinergia tra Postepay Evolution e SIM PosteMobile, permettendo a tutti i clienti interessati di poter gestire con semplicità ogni esigenza di pagamento e di telefonia.

In termini più semplici, mediante un solo piano di abbonamento potrai ottenere una Postepay (  Evolution ) e una SIM Poste Mobile, a un prezzo più vantaggioso rispetto all’utilizzo separato dei due servizi, e sfruttando una buona integrazione tra le due piattaforme.

Postepay Connect è disponibile senza costi di attivazione, con un unico canone annuo (attualmente in promozione a 70 euro) e tante funzionalità esclusive come il pagamento contactless o quello online mediante uno smartphone Android.

Per quanto concerne in particolare i piani PosteMobile Connect, questi includono:

  • chiamate illimitate e SMS illimitati;
  • 10 GB al mese da usare in Internet mobile alla velocità del 4G;
  • 5 GB aggiuntivi da richiedere al momento del bisogno, al costo di 1 euro;
  • servizio G2G gratuito, la funzionalità che consente di trasferire in tempo reale i GB a disposizione da una SIM Connect a un’altra SIM Connect;
  • servizio PSP, che consente di trasferire denaro da una Postepay a un’altra Postepay.

Con la carta Postepay Evolution sarà invece possibile fare acquisti mediante il circuito Mastercard online e in tutto il mondo, consultare saldo e movimenti sul proprio smartphone, ricevere bonifici, farsi accreditare lo stipendio e domiciliare le utenze, abilitare il servizio Google Pay in App Postepay per pagare contactless o online usando lo smartphone.

Costi Postepay Connect

Come abbiamo anticipato, i costi di Postepay Connect sono attualmente pari a 70 euro annui, così suddivisi:

  • 12 euro di canone annuo della Postepay Evolution;
  • 58 euro di canone annuo (4,8 euro di canone mensile) di piano tariffario PosteMobile Connect.

È inoltre possibile scegliere di sottoscrivere un piano tariffario a rinnovo mensile, invece del rinnovo annuo. In questo caso:

  • il canone annuo della Postepay Evolution sarà di 12 euro;
  • il piano PosteMobile Connect mensile avrà un costo di 10 euro al mese, con il primo mese in promozione a 5 euro.

In qualsiasi momento è possibile passare dal piano mensile a quello annuale gratuitamente. I costi saranno in ogni caso addebitati automaticamente sul saldo della Postepay Evolution.

Come funziona Postepay Connect

Il funzionamento di Postepay Connect è davvero molto semplice. Per poter usufruire di tutti i vantaggi che sopra abbiamo avuto modo di riassumere devi fare richiesta di questo nuovo servizio recandoti in un ufficio postale.

Una volta che avrai firmato il contratto di attivazione, riceverai tutto il materiale per poter usufruire dei servizi di Postepay Connect.

In seguito, potrai ricaricare la carta presso l’ufficio postale, gli ATM, dal sito internet di Poste Italiane, dall’app Postepay e presso le tabaccherie e i punti vendita convenzionati della rete Lottomatica Servizi, e presso gli esercizi convenzionati Banca 5.

Più nel dettaglio, potrai ricaricare:

  • all’ufficio postale tramite versamento in contanti, con un’altra carta Postepay o con una carta Postamat Maestro o ancora con un’altra carta Bancoposta abilitata a questo tipo di operazione;
  • agli sportelli automatici ATM Postamat attraverso la tua Postepay o mediante una carta di pagamento che appartiene al circuito Postamat, PagoBancomat o ai circuiti internazionali Visa, Visa Electron, Vpay, Mastercard e Maestro;
  • sul sito Poste Italiane;
  • sull’app Postepay ricaricando da un’altra Postepay;
  • da casa chiamando il numero verde 803.160 e facendo addebitare il pagamento sulle carte di debito del circuito Maestro, carte Postamat e Postepay;
  • nelle tabaccherie e nei punti vendita convenzionati della rete Lottomatica Servizi e presso gli esercizi convenzionati Banca 5.

Postepay Connect guida

Fin qui, le principali indicazioni su Postepay Connect, un interessante servizio di Poste Italiane che potrebbe trovare dell’espresso gradimento in tanti attuali clienti di Poste Italiane, e in molti utenti che magari si avvicineranno all’offerta di Poste Italiane in questa occasione.

Se tuttavia hai necessità di altre informazioni o vuoi avere a disposizione una guida Postepay Connect, ti consigliamo di dare uno sguardo al sito internet Poste Italiane -> Prodotti -> Postepay Connect, dove è disponibile una sezione molto approfondita e dettagliata su tutto ciò che potrai fare con questo servizio.

Ti ricordiamo altresì che presso tutti gli uffici e le agenzie di Poste Italiane potrai disporre di fogli informativi e documentazione esplicativa su questo servizio.

Opinioni Postepay Connect

A nostro giudizio Postepay Connect è il tentativo di Poste Italiane di fare un passo in avanti nel mondo digitale, proponendo un servizio integrato tra una comune carta Postepay Evolution e un sistema di pagamenti facili e veloci, fisici o tramite internet con la carta Postepay Evolution.

In aggiunta a ciò Poste Italiane garantisce la disponibilità della propria offerta telefonica (su rete Wind), permettendo di rimanere su Poste Mobile in un unico abbonamento a costi ridotti, soprattutto nel caso in cui si scelga di sottoscrivere un piano di abbonamento mensile. Un ulteriore vantaggio di Postepay Connect è dato dalla possibilità di tenere tutto sotto controllo grazie all’app Postepay su smartphone o tablet.

Ma basteranno i vantaggi di cui sopra per convincere molti utenti ad abbandonare il proprio piano tariffario o la propria carta di pagamento, per abbracciare in maniera convinta la proposta di Poste Italiane?

Difficile dirlo. Sicuramente, l’opzione più vantaggiosa sarebbe quella di sottoscrivere un piano annuo (quello da 70 euro) esponendosi però al rischio di rincari nell’anno successivo (la promozione scade al 31 marzo 2019). Il piano di tariffazione mensile costa sicuramente di più, e potrebbe dunque proporre dei vantaggi economici molto più discutibili rispetto alla concorrenza.

Per quanto concerne i servizi, Poste Italiane non offre niente di nuovo con Postepay Connect, bensì una nuova modalità per integrare gli strumenti che già ha in portafoglio. Nonostante ciò, potrebbe comunque trovare della soddisfazione in molti utenti che sono alla ricerca proprio di tale soluzione.

Lascia un commento